Rimedi popolari per i vermi

I rimedi popolari per i vermi sono un ottimo modo per eliminare le tossine, i prodotti di scarto e gli effetti negativi dell'infestazione da vermi sull'immunità umana.

Ma anche le istruzioni più dettagliate dei guaritori tradizionali su come rimuovere i vermi includono certamente le istruzioni per vedere un elmintologo o uno specialista in malattie infettive e assumere farmaci.

Le caratteristiche del corso dell'invasione degli elminti, la capacità di una popolazione di riprodursi intensamente e la sua resistenza naturale non sempre consentono di rimuovere i parassiti intestinali solo con un antielmintico che ha un effetto pronunciato sugli adulti, ma non su larve fisse o vermi che non sono in un certo periodo di tempo sono gli intestini.

Rimozione dei vermi, soprattutto quando l'invasione è estesa e gli individui di parassiti sono numerosi, magari solo con metodo integrato.

Semi di zucca per eliminare i parassiti

La natura del problema e come risolverlo

Trattare i vermi con rimedi popolari a casa è una pratica comune della medicina alternativa, che nei suoi metodi include l'uso abituale di una varietà di ingredienti vegetali e animali per tale pratica.

La principale area di applicazione dei rimedi popolari per i vermi a casa è il trattamento di bambini, donne incinte e anziani, che sono controindicati nell'uso di droghe sintetiche tossiche con un effetto tossico.

Spesso si rivolgono alla medicina tradizionale quando il problema della rimozione dei vermi dal corpo colpisce le persone che sono indebolite dopo malattie croniche o operazioni gravi.

In questo caso, si consiglia di aumentare l'uso di sostanze nutritive che, allo stesso tempo, possono rimuovere i vermi e fornire al corpo del paziente i minerali e le vitamine necessari.

L'uso di miele, semi di zucca, succo di carota, pere con semi: tutti questi sono modi per risolvere il problema del medico quando è necessario rimuovere i parassiti e l'uso di farmaci tossici è controindicato.

I pericoli di sbarazzarsi dei vermi con rimedi popolari costituiscono un elenco piuttosto lungo da considerare.

Per l'innocuità esterna dei componenti vegetali e animali, da cui i rimedi popolari contro i vermi sono composti principalmente negli adulti e, tra l'altro, anche nei bambini, è essenziale tener conto, perché una prescrizione errata o un uso eccessivo possono avere non solo effetti indesiderati , ma anche conseguenze dannose:

  • manifestazioni allergiche o reazioni di intolleranza agli alimenti utilizzati (è noto che gli allergeni forti sono il miele e le spezie, che fanno parte delle ricette consigliate);
  • nel tentativo di sbarazzarsi dei vermi usando metodi popolari, se si overdose di assenzio, tanaceto o angelica, che sono noti per essere ottimi paralitici per gli elminti, si possono avere avvelenamenti e allucinazioni.
  • se cerchi spietatamente di rimuovere i vermi con tintura di cipolla o aglio per patologie dell'apparato digerente, puoi facilmente provocare un'esacerbazione di un processo cronico.
  • Usando rimedi popolari per i vermi con pressione sanguigna alta o bassa, non puoi tenere conto del fatto che le erbe nella raccolta di medicinali hanno un effetto antipertensivo o ipotensivo
  • un integratore a base di erbe consigliato come lassativo può causare una grave diarrea, che porta alla disidratazione e all'indebolimento del corpo;
  • un eccesso di una certa vitamina presente in frutta, verdura o bacche porta a uno squilibrio di vitamine e minerali, che a volte non è meglio di una carenza.

I rimedi popolari per i vermi negli adulti, usati senza consultare un medico, attraverso l'autodeterminazione o il consiglio di un estraneo, possono causare non meno, ma più complicazioni dovute all'età, patologie che una persona attualmente non sospetta.

Nella vecchiaia, i rimedi popolari dovrebbero essere presi con doppia cautela a causa della disfunzione esistente che ha portato a cambiamenti legati all'età.

Per decidere come sbarazzarsi dei vermi e scegliere le ricette popolari necessarie, è necessario sapere che tipo di lesione parassitaria esiste, poiché il metodo scelto potrebbe non essere adatto per espellere un certo tipo di parassita.

Fasi del trattamento alternativo per l'elmintiasi

Una caratteristica dei metodi esistenti raccomandati nel trattamento dei rimedi popolari è l'uso di preparati a base di erbe contro i vermi.

Questi non uccidono i vermi (questo richiede sostanze tossiche che hanno un effetto negativo sul corpo umano). ma creano loro condizioni sfavorevoli o hanno un effetto paralizzante.

Pertanto, un trattamento non convenzionale per i parassiti viene effettuato a casa in tre fasi. Per ciascuno di essi sono necessari determinati metodi e rimedi popolari separati:

  1. La fase in cui si creano condizioni negative o si esercita un effetto debilitante sugli adulti che migrano attraverso il corpo o si aggrappano alle pareti intestinali (la scelta di un agente appropriato dipende dai tipi di parassiti che hanno infettato una persona).
  2. La fase di eliminazione degli elminti colpiti dal corpo, eliminando l'avvelenamento del corpo causato dai prodotti della loro attività vitale (per questo prendono lassativi, disintossicanti, medicine naturali, mangiano determinati cibi, fanno clisteri con componenti medicinali, usano altre ricette efficaci).
  3. La fase in cui il corpo viene restaurato. Il danno derivante dalla presenza di vermi nel corpo è molto significativo. Non basta eliminare i parassiti, occorre rafforzare il sistema immunitario e introdurre vitamine e minerali che si perdono a causa dell'invasione parassitaria. Come agente vitaminico, prendi i frutti di rosa canina, mirtilli rossi, agrumi o altre bacche e stimola l'immunità - qualsiasi rimedio raccomandato come immunostimolante nella medicina popolare.

Ci sono alcuni modi per rimuovere i vermi in una persona a casa, ma oltre agli effetti antielmintici o lassativi, deve essere considerata anche l'efficacia contro una particolare specie.

Non tutti i metodi consigliati aiutano a sbarazzarsi di nematodi, vermi epatici o sono utili per rimuovere i parassiti extraintestinali.

Per tenere conto delle condizioni esistenti e del completamento con successo dell'eliminazione di vermi e parassiti, è necessario non solo determinare i mezzi per l'attuazione graduale della terapia antielmintica, ma anche tener conto della sua compatibilità con il corpo stesso .

Tipi di rimedi popolari per lesioni parassitarie

Un rimedio popolare per i vermi è un concetto vago generale che include diversi tipi di rimedi variabili volti a ripristinare la salute umana.

I rimedi popolari per gli elminti significano:

  • Tinture, infusi, decotti e consumo di un componente di alimenti con determinate proprietà antiparassitarie, antinfiammatorie o disinfettanti, assunti per via orale;
  • Clisteri intestinali per la pulizia dei parassiti, efficaci nella rimozione di tenie e alcuni altri tipi di elminti;
  • Alimenti dietetici per eliminare tossine e tossine, prodotti contenenti vitamine, oligoelementi e minerali dal corpo;
  • metodi di trattamento complessi di un adulto con tinture multicomponente, preparati a base di erbe o succhi vitaminici di frutta e verdura appena spremute;
  • Oli aromatici e vegetali utilizzati in aromaterapia per la stimolazione immunitaria, la preparazione o l'ingestione di farmaci.

La medicina tradizionale può utilizzare uno di questi metodi per trattare i vermi.

Se eseguito nel modo corretto passo dopo passo, il trattamento a volte dura abbastanza a lungo.

Tuttavia, se non viene effettuato al completo recupero, può sfruttare i parassiti già espulsi che si schiudono dalle uova o dalle larve, oppure reintrodursi nell'organismo di una persona con un sistema immunitario indebolito.

Uso di rimedi popolari in diverse fasi del trattamento

Il metodo complesso raccomandato inizia non solo con la rimozione dei vermi, ma anche con una dieta speciale volta a creare condizioni negative per loro.

I cibi dolci, l'alcol, i pasticcini, i cibi grassi sono esclusi dalla dieta. Il menu predominante dovrebbe provenire da fibre, succhi di frutta e verdura, agrumi (l'uso di succo appena spremuto allontanerà efficacemente i parassiti che sono a disagio in un ambiente acido), latticini fermentati.

Come agente vitaminico, puoi prendere una dieta mono di carote grattugiate e succo appena spremuto - questo allo stesso tempo espelle i vermi e integra i minerali e le vitamine mancanti nel corpo.

Per un solo integratore vitaminico, scegli i cinorrodi, che sono eccezionalmente ricchi di vitamine, compresa la vitamina C, o le carote grattugiate e mescolate con una mela o una barbabietola.

Quando si trattano verdure e succhi, l'importante è non elaborarli termicamente. Oltre alla nutrizione, le piante medicinali vengono utilizzate anche per scacciare i nematodi.

Piante medicinali

Uno dei modi più efficaci per sbarazzarsi dei vermi nelle fasi iniziali del trattamento è attraverso le erbe medicinali, ampiamente utilizzate nella medicina tradizionale.

La famosa ricetta antielmintica, conosciuta come la Triade, contiene tre ingredienti medicinali: tanaceto, assenzio e semi di chiodi di garofano, o calendula (calendula), cumino e radice di calamo.

Una delle ricette è popolare, che è stata usata per secoli, la seconda è meno tossica e più sicura, sviluppata dagli scienziati.

Nel caso della triade, la cosa più importante è il dosaggio, il rimedio ha un pronunciato orientamento antielmintico e, come l'uso della noce moscata, ha un effetto distruttivo sui nematodi.

Con ingredienti naturali a base di erbe, per la prima fase sono consigliate le seguenti ricette:

  • monopreparati a base di erbe con angelica, radice di calamo, assenzio, tanaceto, felce verme (quasi tutte queste erbe sono velenose, quindi hanno effetto su quasi tutti i tipi di verme);
  • l'uso dell'issopo in un decotto o in qualsiasi forma conosciuta di finocchio (questa pianta sicura, naturale e benefica ha pronunciati effetti antielmintici);
  • un decotto a base di semi di leone, che ha un effetto avvolgente, crea anche un ambiente sfavorevole ai parassiti.

Allo stesso tempo, il rimedio viene preparato nel modo più semplice possibile e assunto due volte al giorno prima dei pasti, rendendo la mucosa gastrica meno accessibile agli aggressori che ingeriscono il contenuto di cellule umane o sostanze nutritive dal cibo.

Nella seconda fase, puoi prendere erbe, spezie vegetali e spezie piccanti come profilassi.

Sono pieni di minerali utili e oligoelementi e in parte servono come metodo di guarigione indipendente in Oriente o in Asia.

Consumando ogni giorno un prodotto con pepe nero o rosso, cannella, curcuma, zenzero, zafferano, è possibile utilizzare le loro proprietà medicinali per ripristinare l'immunità, eliminare le carenze vitaminiche formatesi durante l'invasione parassitaria, aumentare l'appetito e prevenire la reinfezione da elminti.

Agenti profilattici con effetti a lungo termine

La presenza di animali domestici in casa è una delle potenziali fonti di infezione umana se non si seguono le regole dell'igiene personale e non si costringono i bambini a seguirle.

Un'immunità sana è uno dei modi per affrontare quasi tutte le malattie.

Utilizzando i rimedi popolari raccomandati nella terza fase della terapia antielmintica, è possibile allo stesso tempo ripristinare il corpo (in particolare il sistema digestivo e immunitario) e agire preventivamente per evitare infezioni ripetute o nuove.

La medicina tradizionale consiglia prodotti naturali di origine animale e vegetale, decotti di erbe medicinali, fibre vegetali, tisane e succhi vitaminici.

Nella lista delle ricette suggerite puoi trovare:

  • Decotto di camomilla o salvia. che può essere utilizzato per effetti antisettici e antinfiammatori sulle mucose;
  • Decotto di aglio nel latte o tintura di cipolla;
  • Oli di canapa, zucca e semi di lino;
  • Rosmarino e prezzemolo come principale aggiunta alle fibre vegetali, preparate con olio d'oliva o senape;
  • Germogli di betulla, per la pulizia del corpo, ripristinando la funzionalità del corpo dopo lesioni tossiche (sono utilizzati in 3 tipi: infuso, tintura e decotto);
  • Lo zenzero è sicuramente considerato utile;
  • I semi di cumino, preparati sotto forma di decotto monocomponente, rafforzano l'effetto della radice di zenzero e garantiscono una peristalsi sana.

Per il recupero e la prevenzione, esistono anche metodi più complessi di trattamento popolare, la cui elaborazione viene solitamente eseguita da persone competenti: erboristi, guaritori o guaritori tradizionali.

Sanno quando e in quale periodo di tempo gli ingredienti devono essere raccolti per sviluppare il loro effetto curativo. Ma a casa, un farmaco può essere prodotto indipendentemente dalle materie prime grezze o secche.

I clisteri come metodo terapeutico separato sono più efficaci mentre ci sono ancora parassiti nel corpo.

Per tale terapia, puoi utilizzare diversi metodi: latte con aglio, assenzio e tanaceto (molto efficace per ossiuri e ascaridi), olio di zucca, ecc.

Gli esperti raccomandano che prima di eseguire clisteri con un effetto terapeutico, fai un semplice clistere di acqua bollita (puoi farlo con soda o aceto di mele), quindi inietta direttamente la composizione medicinale.

La medicina tradizionale ha un intero arsenale di tali mezzi, ma prima di usarli, è ancora meglio consultare un elmintologo.

A volte, nel tentativo di rinunciare alle medicine sintetiche, una persona rischia di abusare di medicine non tradizionali e mette il proprio corpo in uno stato estremamente negativo.